Monthly Archives: settembre 2015

Mio figlio non mi parla

“Era così dolce, così affettuoso e presente…adesso non lo riconosco più Nel giro di pochi mesi si e’ trasformato in un individuo sgarbato che ha poca voglia di raccontare anche solo com’è andata la giornata a scuola. Sembra aver perso tutto il vocabolario accumulato in questi anni. Lo vedete comparire principalmente ai pasti e quando […]

Continue Reading...

Prendersi una pausa dall’aiutare. Perchè fa bene

Tale invito è rivolto a tutti coloro che si prendono cura di qualcuno. Gli inglesi hanno una parola per definirli, li chiamano “carers” mentre il vocabolario italiano non ha un’unica parola che racchiuda nel suo significato “coloro che si prendono cura di”. Costoro possono essere genitori, membri della famiglia, fratelli o sorelle, amici che si […]

Continue Reading...

Droga sui banchi di scuola

Sono Elisa, un’adolescente di 14 anni, frequento il II liceo scientifico e scrivo questo articolo, una mia esperienza vissuta a scuola con un mio compagno che qui chiamerò Marco, che sotto i miei occhi ha fatto uso di cocaina. Mi sentivo immersa in un ambiente assente, indifferente e colpevole di non avere a cura le […]

Continue Reading...

Vamping

Resti sveglio tutta la notte per chattare su WhatsUp, inviare tweet, postare commenti su Facebook o foto con Instagram? Se sì fai parte di quel nuovo fenomeno che accomuna i giovanissimi il Vamping. Come vampiri nelle ore notturne ci si materializza sui social media e sembra che sia un gran piacere poter vivere in una […]

Continue Reading...

Sei dipendente da Internet? il Test di Young

Ecco uno strumento, rapido ed efficace, per sapere se si è a rischio dipendenza: il TEST DI YOUNG PER LA VALUTAZIONE DELLO IAD (Internet Addiction Disorder) Il Disturbo da Dipendenza da Internet (IAD) può essere diagnosticato solo da una specialista, ma il test realizzato dalla psicologa Kimberley S. Young può essere utilizzato come primo elemento […]

Continue Reading...

Guido, quindi sono grande

È sempre più frequente l’utilizzo di mezzi di trasporto per muoversi in città (scooter, motocicli, biciclette, minicars, automobili). La possibilità di spostarsi autonomamente permette di essere emancipati ed indipendenti ed è di grande importanza per lo sviluppo della propria identità e per stabilire nuove relazioni sociali. Per molti ragazzi, arrivare ai fatidici quattordici anni, significa […]

Continue Reading...

Claudio, un ragazzo…con un DOC

Salve, stavo guardando il vostro sito e mi è venuta voglia di scrivervi. Io sono andato dallo psicologo per un po’ di tempo, e in più riprese. La prima volta mi ci portò mia madre, consigliata dalla maestra che, a parere suo, c’era qualcosa in me che non andava; diceva: “E’ strano signora, suo figlio […]

Continue Reading...