Chatta con noi

Parla con i nostri esperti. Vedi gli orari >>

i nostri servizi

Scopri i servizi a te dedicati >>

10 regole per tenere a bada il bullo

10 regole per tenere a bada il bullo

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on twitter
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on twitter

1. Quando il bullo vuole provocarti, fai finta di niente e allontanati, dimostrati più intelligente.

2. Se il bullo vuole costringerti a fare ciò che non vuoi, rispondi “NO” con voce decisa;

3. Il bullo si diverte quando reagisci, se ti arrabbi o piangi. Se ti provoca, cerca di mantenere la calma, non farti vedere spaventato o triste. Senza la tua reazione il bullo si annoierà e ti lascerà stare;

4. Se il bullo vuole le tue cose, al momento lascialo fare, però poi raccontalo subito ad un adulto;

5. Fai capire al bullo che non hai paura di lui usando il senso dell’umorismo. Per esempio se il bullo ti dice che sei sovrappeso, potresti semplicemente scrollare le spalle e dire: “Beh, in effetti qualche chilo potrei anche perderlo!”

6. Molte volte il bullo ti provoca quando sei da solo. Se stai vicino agli adulti e ai compagni che possono aiutarti, sarà difficile per lui avvicinarsi;

7. Per non incontrare il bullo puoi cambiare la strada che fai per andare a scuola; durante la ricreazione stai vicino agli altri compagni o agli adulti; utilizza i bagni quando ci sono altre persone;

8. Ogni volta che il bullo ti provoca scrivilo o raccontalo a qualcuno. Questa testimonianza ti aiuterà a ricordare meglio come sono andate le cose e ad avere così sempre il polso della situazione;

9. Non prenderti la colpa di quanto accade e ricorda che un atto di bullismo non è mai e in nessun caso giustificabile.

10. Parlane con un adulto di cui ti fidi, con i tuoi genitori, con gli insegnanti, con il tuo medico. Non puoi sempre affrontare le cose da solo!

Subire il bullismo fa stare male, ma oltre la metà delle vittime di bullismo non denuncia l’accaduto, forse per vergogna o per paura di ritorsioni, ma ricorda: i bulli si sentono forti finché si muovono nell’ombra.

Parlarne può essere il primo passo per mettere fine all’incubo.

C.P.

 

Gli Anime degli adolescenti

Negli ultimi tempi c’è una novità nel modo in cui tuo figlio passa il suo tempo libero: gli Anime. Gli Anime, termine che deriva dall’inglese animation, sono la versione animata dei Manga ovvero dei famosi fumetti giapponesi. Se ti stai preoccupando e chiedendo come mai tuo figlio adolescente sia tornato

Ancora Covid

Nel pieno della seconda ondata della pandemia scatenata dal Covid 19 che emozioni ci sono? Come stai? Reagire e stare con una seconda ondata e’ spesso piu’ complesso che affrontare l’inizio di qualcosa. Hai dovuto abituarti alle mascherine, a un diverso modo di stare con l’Altro, piu’ distante, ad abbandonare

Immagine corporea e sport

Come influisce sulla nostra immagine corporea  un’attività sportiva in cui corpo, movimento, “governo” di essi assumono una grande importanza? È ben noto che in età evolutiva, in particolar modo, lo sport può agire da fattore protettivo, ad esempio riducendo il rischio di problemi di sovrappeso, può avere effetti positivi a

Ancora Covid

Nel pieno della seconda ondata della pandemia scatenata dal Covid 19 che emozioni ci sono? Come stai? Reagire e stare

Immagine corporea e sport

Come influisce sulla nostra immagine corporea  un’attività sportiva in cui corpo, movimento, “governo” di essi assumono una grande importanza? È