Chatta con noi

Parla con i nostri esperti. Vedi gli orari >>

i nostri servizi

Scopri i servizi a te dedicati >>

Coronavirus: che fare?

Coronavirus: che fare?

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on twitter
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on twitter

Ognuno di noi reagisce alle avversità ed agli imprevisti in maniera differente, ma è indubbio che questa pandemia  generi dei cambiamenti in ognuno di noi.

Sicuramente è un periodo molto difficile pieno di emozioni contrastanti, ma a volte dalle spaccature e dalle crepe riescono a nascere anche dei “fiori”.

Chiusi nelle nostre case ci ritroviamo del tempo e dello spazio a cui sicuramente, seguendo i ritmi frenetici del nostro mondo, non eravamo abituati.

Per affrontare nel modo migliore questo cambiamento e non lasciare spazio a vissuti che potrebbero compromettere il tuo stato psico-fisico è molto importante rimboccarsi le maniche ed organizzarsi.

Per superare serenamente questo periodo devi seguire la “strategia” PEC: Pianificare, Equilibrare, Creare.

Pianificare le tue giornate con orari ed attività precise ti aiuterà infatti a trasformare questo tempo vuoto in uno spazio pieno (possibilmente di cose che ami). Hai infatti la possibilità di rendere questo momento, un momento unico, un momento in cui scoprire e approfondire parti di te troppo spesso non viste e trascurate.

Per equilibrare il tuo stato psico-fisico è molto importante che tu riesca a mantenere dei ritmi regolari di sonno, una alimentazione controllata ed una costante attività fisica e cura del tuo corpo.

L’ultima  “azione”, ma non per importanza, che può aiutarti a rendere costruttivo questo difficile momento è creare così da aprire la porta alle emozioni. Scrivere, dipingere, fotografare, disegnare, cucinare o qualsiasi attività che porti ad una creazione rappresenta infatti la modalità principale che aiuterà le tue emozioni a non rimanere intrappolate dentro di te. L’espressione creativa (bada bene non è necessario che tu sia un vero artista) eviterà un dannoso “ristagno” emotivo che spesso è la causa dell’insorgere o dell’aggravarsi di una situazione di disagio psichico.

…se invece hai voglia di parlarne, ricordati di accedere alla chat di esplosivamente dove un esperto ti potrà ascoltare!

 

 

C.P.