Chatta con noi

Parla con i nostri esperti. Vedi gli orari >>

i nostri servizi

Scopri i servizi a te dedicati >>

Sesso e Sessualità

Sesso e Sessualità

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on twitter
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on twitter

sesso

Sesso, sentimenti, relazioni, “farlo”, prendere precauzioni, crescere, sentirsi bene sono alcuni dei pensieri che a volte tra i giovani possono diventare talmente presenti da far venire il mal di testa.

Essere giovane ed esplorare la tua sessualità può essere un’esperienza eccitante ed esilarante, ma a volte avvicinarsi al sesso ci incuriosisce e ci spaventa al contempo.

E’ importante che le persone giovani si amino e dunque amino anche il loro corpo, che si sentano bene, si ascoltino e rispettino se stessi e i loro partner nelle loro relazioni sentendosi liberi di essere come sono.

QUALCHE PREOCCUPAZIONE E PENSIERO COMUNE

Essere giovane ci pone come bersaglio principe di molti e differenti messaggi che provengono dagli amici, TV, musica, scuola, parenti, chiesa.

Non ti preoccupare di quello che intorno a te si dice, tu sei prezioso tanto da riuscire ad ascoltarti.

Ti puoi sentire meglio dicendo quello che vuoi. E’ anche importante sentirti bene dicendo quello che NON vuoi.

Se tu impari ad amare te stesso e il tuo corpo è più facile esprimere cosa vuoi quando sei con qualcun altro.

Ci sono molti modi per esprimere a qualcuno che gli vuoi bene. “Fare sesso” è solo una piccola parte di questo.

Conoscere qualcuno realmente bene come persona prima di iniziare una relazione può aiutarti ad essere più sicuro che verrai rispettato e che ti divertirai.

Se senti che gli altri non ascoltano quello che dici digli che non sprechi il tuo tempo.

Se ti senti ferito da una relazione è importante parlarne a qualcuno di cui ti fidi.

Se non senti ascoltate le tue preoccupazioni ricorda che ci sono molti posti a cui puoi rivolgere i tuoi pensieri (vedi più avanti).

Fare l’amore?

Quando si comincia a provare desiderio sessuale per una persona viene voglia di toccarla, baciarla, accarezzarla. Se si ama una persona, man mano che si cresce le parole e le carezze non bastano più per esprimerle i nostri sentimenti, allora viene voglia di fare l’amore con lei.

Anche se si comincia a pensarci prestissimo il desiderio sessuale si delinea meglio solo dopo i cambiamenti apportati dalla pubertà. Non c’è però un’età prestabilita per fare l’amore, e qualche volta la testa e il corpo non sono sempre d’accordo (si può provare desiderio nel corpo e non avere voglia di fare l’amore). Quando ne abbiamo voglia e quando sentiamo che i baci e le carezze non bastano più per dire quanto desideriamo qualcuno, allora quello probabilmente è il momento giusto.

Non bisogna fare l’amore se non se ne ha voglia e si ha il diritto di cambiare idea anche all’ultimo momento e se si decide di farlo la cosa più importante è non aver fretta e lasciar crescere il desiderio sessuale.

Cosa è la pedofilia?

Il pedofilo è un adulto che si sente attratto sessualmente dai bambini.

La pedofilia è assolutamente proibita.

Se un adulto cerca di toccarti dove non vuoi devi subito parlarne con un altro adulto di cui ti fidi.

Cosa è l’incesto?

E’ un rapporto sessuale tra due persone dello stesso sangue (un figlio, una figlia,un fratello, una sorella, un nipote…). Anche in questo caso se una persona della tua famiglia cerca di toccarti dove non vuoi, devi parlarne subito con un adulto di cui hai fiducia.

Sappi che nessuno ha il diritto di toccarti se non vuoi e se ti sembra che il suo gesto non sia normale. Il tuo corpo è tuo, e se non vuoi che qualcuno lo tocchi devi proibirgli di farlo: non è una cattiveria, è un tuo diritto.

 E’ successo veramente?

Se sei preoccupato circa abusi (presenti o passati) è veramente importante che tu sappia che:

Non è colpa tua (se qualcuno ha fatto sesso con te o ti ha toccato senza il tuo consenso non è mai giusto)

Non sei solo

Ci sono molte persone che possono aiutarti

Fidati di te. Quando senti che qualcosa non è giusta, probabilmente non lo è.

 Sono preoccupata di essere incinta o di aver preso qualcosa…

E’ veramente importante che tu conosca tutto quello che puoi circa il tuo corpo, sul fare del “sesso sano” e dunque anche su come usare e scegliere i giusti metodi contraccettivi (vedi rubriche sesso e sessualità).

Se tu decidi di fare sesso, se non vuoi attaccarti malattie sessualmente trasmissibili o avere un bambino prima di essere pronto è importante che tu pensi ad informarti.

Ricordati che alcune malattie sessuali sono fastidiose e molto pericolose e che ENTRAMBI i genitori sono responsabili dei figli quando nascono.

Penso di essere gay/bi

La sessualità e l’identità i genere non causano problemi di salute mentale. Tuttavia le pressioni sociali assieme ad esperienze di vita difficili possono interferire e ostacolare un buono sviluppo mentale.

Lesbiche, omosessuali, transgender non hanno le stesse domande nelle loro vite, ma qualche volta vivono esperienze comuni che possono comprometterne il benessere mentale. Queste includono:

  • Sentirsi diversi

  • Sentirsi spinti a conformare la propria sessualità

  • Essere preoccupati rispetto al “coming out” agli amici e alla famiglia

  • Sentirsi emarginati e ridicolizzati

  • Essere vittime di violenze fisiche o verbali

  • Sentirsi non aiutati e non compresi

Queste pressioni possono essere veramente stressanti soprattutto quando collegate a preoccupazioni comuni come trovare lavoro, formare relazioni e trovare il tuo posto nel mondo..

Tu conserva il rispetto per te stesso. Amare non significa chi tu ami.

Se hai delle domande che ti tormentano devi parlarne con qualcuno, altrimenti non avrai mai una risposta. Si possono rivolgere tutte le domande che si vogliono sull’amore e sul sesso a qualcuno che goda la nostra fiducia. Se non vuoi confidarti con un familiare puoi telefonare a delle organizzazioni anche soltanto per rivolgere qualche domanda ed avere delle informazioni, senza dire il tuo nome.