Chatta con noi

Parla con i nostri esperti. Vedi gli orari >>

i nostri servizi

Scopri i servizi a te dedicati >>

Sesso sereno

Sesso sereno

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on twitter
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on twitter

sesso_sereno

Lo sai già: l’adolescenza è un periodo di grandi cambiamenti. Li stai vivendo giorno per giorno sulla tua pelle. Cambiamenti che a volte ti rendono contenta/o ed orgogliosa/o, altri che ti spaventano e ti preoccupano. BENE! Niente di strano!

Ma anche sapere che non è strano, a volte, non rende le cose più facili. E tra le cose “poco facili” da affrontare in questo periodo della vita c’è certo la questione “sesso”.

Eppure avvicinarsi al mondo della sessualità è un momento importante e potenzialmente molto bello. E’ quindi importante creare delle premesse perché vivere questo nuovo aspetto della tua vita sia un’esperienza positiva e gratificante.

Perché ciò avvenga può essere di aiuto avere ben chiaro quali sono le motivazioni che ti spingono (o ti potrebbero spingere) ad avere rapporti sessuali.

Ci sono infatti, a volte, motivazioni che potremmo definire “positive” perché ti aiutano a creare le condizioni che, ti permettono di vivere la sessualità in modo sereno e motivazioni che potremmo invece chiamare “negative” perché rischiano di portare a situazioni che creano disagio e malessere.

Le motivazioni “positive” possiamo così riassumerle:

–          hai parlato con la/il partner ed entrambi ritenete che sia un’esperienza da fare insieme;

–          senti di conoscere il tuo corpo e pensi sia pronto per questa esperienza;

–          hai il desiderio e la curiosità di sperimentarti in questo nuovo ambito;

–          non hai paura e ritieni di poter sdrammatizzare anche un eventuale insuccesso;

–          hai le informazioni utili per un sesso sicuro.

Le motivazioni invece che abbiamo chiamato “negative” si realizzano quando:

–          ci sono pressioni da parte della/del partner;

–          c’è perdita di controllo (come nell’uso di alcool e/o droga);

–          vuoi conformarti alle aspettative del gruppo;

–          hai paura della solitudine;

–          vuoi ribellarti alle idee dei tuoi genitori.

C’è però anche la possibilità che tu non voglia affatto avere rapporti sessuali.

Anche qui niente di strano! Ci sono tante ottime motivazioni per dire di “no” alla proposta di avere rapporti sessuali. Ti segnaliamo di seguito solo alcuni dei motivi per i quali è assolutamente legittimo scegliere di non avere un’esperienza sessuale:

–          per le tue idee religiose;

–          perché la situazione e/o la persona non ti piacciono;

–          perché non ti senti protetto con una buona contraccezione;

–          perché vuoi conoscere meglio il tuo partner;

–          perché non ti senti pronto per questa esperienza.

Insomma per sperimentare il sesso nella maniera più serena possibile è importante che tu riconosca i tuoi desideri e per farlo devi imparare ad ascoltare il corpo e la mente; una scelta responsabile è una scelta fatta senza dimenticare che le azioni hanno delle conseguenze (positive e negative) sul tuo futuro (prossimo o lontano che sia) e anche su quello degli altri.

Ricorda inoltre che c’è sempre la possibilità di chiedere aiuto e non solo ai coetanei ma anche agli adulti (genitori, insegnanti, parenti o professionisti) che sono disposti ad ascoltarti e a cercare con te la strada per vivere bene questo nuovo e fondamentale ambito dell’esistenza.